LA STORIA

UN EVENTO COMBINED DALLE ENTRYLIST MOZZAFIATO

La Regione Emilia-Romagna punta in alto, affidandosi all’organizzazione MEF Tennis Events. Dopo aver ospitato nel proprio territorio, lo scorso anno con la stessa collaborazione, ben tre tornei del circuito ATP Challenger Tour, rispettivamente un Challenger 80 a Parma, un Challenger 100 a Forlì ed un 125 a Montechiarugolo, nel 2021 accoglierà un evento combined unico: gli Emilia-Romagna Open.
Il Tennis Club Parma a novembre ha respirato l’aria del Challenger, ospitando i primi turni e gli allenamenti degli Internazionali di Tennis Città di Parma, passando così ad essere sede centrale del prestigioso torneo WTA250 dall’entrylist mozzafiato che si terrà dal 15 al 22 Maggio.
Il Tennis Club President, già inserito nel circuito Challenger da due anni, dopo aver raccolto nel proprio Albo d’Oro le firme dell’ex nr. 5 del mondo Tommy Robredo e quella del talentuoso Frances Tiafoe, si prepara a divenire sede di un torneo ATP250, la cui entrylist è altrettanto prestigiosa. I campioni del circuito maggiore scenderanno in campo dal 22 al 29 Maggio.
Trepidante attesa quindi per questo nuovo evento regionale, che ha tutte le carte in regola per essere fonte di grande spettacolo.

Frances Tiafoe conquista il suo quinto titolo Challenger agli Internazionali di Tennis Emilia-Romagna 2020.

Tommy Robredo, ex nr. 5 ATP, vincitore della prima edizione degli Internazionali di Tennis Emilia-Romagna

Il Tennis Club Parma agli Internazionali di Tennis Città di Parma

Cedrik-Marcel Stebe, vincitore degli Internazionali Città di Parma, 2020.